8 Febbraio 2019 - Insieme contro la tratta di persone

Venerdì 8 febbraio 2019
20.30-22.30

Verona - Tempio Votivo

(Piazzale XXV Aprile, 8 - di fronte alla stazione ferroviaria)

 

L'AC Nazionale e Triveneta aderiscono alla campagna “Questo è il mio corpo” promossa dalla Comunità Papa Giovanni XXIII contro la tratta delle donne costrette alla prostituzione. Il prossimo 8 febbraio ricorre la V Giornata internazionale di preghiera e riflessione contro la tratta di esseri umani  in memoria di Santa Bakhita, schiava sudanese divenuta poi suora canossiana e proclamata Santa nel 2000. Fin dall’istituzione di questa Giornata, la Comunità Papa Giovanni XXIII ha promosso una veglia di preghiera a Verona, così come invitava a fare Papa Francesco in tutte le diocesi. Questa veglia, organizzata in collaborazione con le Suore Canossiane e con la Pastorale giovanile, ha visto anno dopo anno una crescente adesione. Quest’anno hanno già assicurato la presenza, il Patriarca di Venezia mons. Francesco Moraglia, il Vescovo di Verona mons. Giuseppe Zenti, il Vescovo di Vicenza mons. Beniamino Pizziol, il Vescovo di Adria-Rovigo mons. Pierantonio Pavanello, il Vescovo di Trento mons. Lauro Tisi e Suor Marilena Pagiato Superiora delle Figlie della Carità Canossiane.  La veglia, che avrà per tema Insieme contro la Tratta di Persone, si svolgerà Venerdì 8 febbraio 2019 a Verona, presso il Tempio Votivo, Piazzale XXV Aprile, 8 (di fronte alla stazione ferroviaria) dalle ore 20.30 alle ore 22.30.

L'iniziativa è anche collegata alla Campagna nazionale Questo è il mio corpo (www.questoeilmiocorpo.org) di cui ti ho parlato all’inizio.

Allegato il volantino.

Sezione Delegazione: